Tel 0382.539438
Fax 0382.539147
segreteria@anffaspavia.org

Formazione

 

Il 24 settembre 2019, alle ore 10,30, in sede, riprenderà il Gruppo di formazione “Diritti e doveri” guidato dalla nostra Presidente.

Sarà un percorso di informazione sulla legge di Riforma del Terzo Settore e sul Decreto attuativo “Codice del Terzo Settore”.

E’ necessario prepararci all’approvazione del nuovo Statuto, per affrontare in modo consapevole il momento del voto.

Comunicate la vostra adesione in Associazione.

 

29-12-2018 – La nostra Associazione continua ad essere al fianco dei soci nel percorso di accompagnamento al “Dopo di noi  durante noi” con una nuova iniziativa.  Dal mese di gennaio inizierà un ciclo di tre incontri serali condotto dalla psicologa  dr. Maria Lucia Scarlata “L’emancipazione dal figlio: aspettative problemi e opportunità”. Il primo incontro si terrò martedì 29 gennaio alle ore 21 nella sala riunioni della nostra sede. Le adesioni vanno inviate entro il 18 gennaio via mail o per telefono.

 

Sabato 26 ottobre 2018 nella Sala S. Martino di Tours – Corso Garibaldi 69 a Pavia si è svolto l’Incontro Formativo: Quale futuro per mio figlio – Istruzioni per l’uso a due anni dalla legge 112/16 sul “Dopo di noi”. L’incontro è stato aperto dalla prof. Carla Torselli (Past Presidente di Anffas Pavia Onlus e di Anffas Lombardia Onlus). Ha presentato alle famiglie, in particolare giovani, interventi e modalità da attuare per un figlio disabile e indicato risorse e i servizi esistenti sul territorio.  L’intervento dell’avv. Riccarda Greco: “Cosa è utile sapere per non trovarsi impreparati” ha chiarito la differenza fra “capacità giuridica”   e capacità di agire” ed i provvedimenti  da attuare qualora il soggetto ne fosse privo” . La dott. Alice Moggi, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Pavia è intervenuta mettendo in luce l’importanza della collaborazione dell’Assessorato con Anffas. Il dott. Giovanni Carapelli, dirigente di Cattolica Assicurazioni, ha presentato la polizza “Dopo di noi “appositamente predisposta per consentire alle famiglie di attuare il “Dopo di noi “nel “durante noi” Il Notaio Lorenzo Casella ha chiarito gli strumenti giuridici a tutela delle persone con disabilità. Dopo vari interventi dei presenti numerosi e interessati, la testimonianza del socio Massimo Zanotti, presidente dell’Associazione “Il Nuovo Dono” sorta per volontà di alcuni genitori, ha illustrato come, avvalendosi delle risorse della legge 112/16, è stato possibile aprire una casa a Pavia in Via del Liguri 19 per persone con gravi e gravissime disabilità dove   possono vivere una vita adulta ed indipendente mentre i genitori sono ancora in vita.

Per ingrandire la locandina cliccaci sopra.